fbpx

Buine sere, ciase scure,
ciase scure in miez’ dai ciamps…

(Buonasera, casa scura,
solitaria in mezzo ai campi…)

BENVENUTO

Alla Casasola, dove i sogni diventano realtà

Due cuori e una capanna? Il sogno di tutti gli innamorati. Anche di Florina e Marian.

Cresciuti a Focșani, una importante città dell’est Romania, nel 2008 si trasferiscono in Friuli. Portano l’energia dei vent’anni, un bagaglio di studi a livello universitario, il loro amore e un sogno: due cuori e un luogo accogliente dove vivere e lavorare insieme. Hanno le idee chiare, il mondo della ristorazione lo conoscono per aver già lavorato fin da giovanissimi: lei in cucina durante le vacanze scolastiche, lui in sala per mantenersi all’università. Per Marian, uno stage in Danimarca (un piccolo paese dove la ristorazione raggiunge livelli di eccellenza mondiale) rappresenta il punto di svolta; ed inizia l’avventura.

Non sono anni facili, per l’Italia, quelli a cavallo del 2010, ma Florina e Marian non si spaventano e sanno farsi apprezzare. Tra una stagione e l’altra (Lignano e Bibione d’estate, Livigno e Piancavallo d’inverno), Marian non sta con le mani in mano: apprendista vivaista, tipografo, muratore…

Il frutto del loro amore – Kevin – sboccia a luglio del 2014. Il loro sogno diventa realtà un anno dopo, quando entrano per la prima volta nella trattoria Casasola. C’è tanto da lavorare per farla diventare calda, elegante, familiare come la vogliono loro. Ma a loro quei muri parlano, raccontano storie, trasmettano sensazioni… Per Natale 2015 la vecchia Casasola che ricordava la “cjase scure” della villotta è diventata un ambiente luminoso, accogliente, ospitale.
Benvenuti dove Florina e Marian lavorano con gioia, impegnati a trasferire ai clienti attraverso la cucina, con la loro fantasia e la loro professionalità, anche un pizzico di felicità.

Benvenuti a Casasola, benvenuti a casa vostra.

I PRODOTTI E IL TERRITORIO

La Pitina, emozionante salume autoctono delle Dolomiti friulane; il “formai dal cit”, il formaggio Asìno e quelli di malga; la cipolla rossa di Cavasso Nuovo: sono solo alcune delle “chicche” gastronomiche che si possono trovare nei dintorni di Maniago, capitale italiana della coltelleria.

Un territorio, quello che circonda la trattoria Alla Casasola, che è un vero “giacimento” di cose buone, prodotti di nicchia che negli ultimi anni sono stati riscoperti e valorizzati da abili “artigiani del gusto”. Prodotti che Marian e Florina hanno imparato a conoscere e che hanno oggi un posto importante nel menu, sia presentati “in purezza”, sia come ingredienti base dei piatti che compongono il menu. Espressione di una cucina innovativa, che rispetta ed esalta la tradizione; piatti dove non mancano mai un pizzico di fantasia e il profumo della passione.

UN SECOLO DI STORIA

Casa Sola Bar”; poco più in là, “Coloniali” e, in fondo, “Macelleria”. Con queste insegne sulla facciata si presentava, nella seconda metà del secolo scorso, il fabbricato dell’attuale trattoria. A Maniago molti ricordano ancora Rina ed Emilio Lenarduzzi, la affiatata coppia senza figli che, fino ai primi anni ’90, gestirono quello che, oltre che bar e negozio di alimentari (o coloniali, come si diceva un tempo) era un vero e proprio punto di ritrovo per gli abitanti della zona.

Ma la storia della Casasola inizia ancora prima, più di un secolo fa, nel 1910. A gestire la neonata attività Rosita Venier, andata sposa a Antonio Lenarduzzi: ovvero i genitori di Emilio (che però nell’atto di nascita, del 1921, risulta chiamarsi Ennio). Quando Rosita cede le redini dell’attività al figlio e alla nuora, a dar manforte in cucina arriva la mamma di Rina, una bravissima cuoca: è lei – a quanto si racconta – a scegliere il nome di Casasola.

Una bella storia che vede le donne protagoniste, e non solo in cucina. Un’eredità di radici autentiche, sulle quali Florina e Marian stanno facendo rifiorire la pianta dell’accoglienza e della tradizione.

NEWS

Armando Mauro T – 08/09/2019

Pranzo dei 90 anni di mia mamma
Non ci sono parole sufficienti per descrivere la gentilezza ,l’eleganza e la professionalità del titolare. La location è sempre al top,quando entri qui senti il profumo di casa, e ti sembra di essere accolto da un familiare. Siete fantastici,il cibo favoloso il modo di servire con le informazioni su ogni ingrediente da parte del personale superlativo. Continuerò a frequentare questo ristorante sempre.Mio fratello che arriva da un’altra realtà quella olandese ha descritto nel complesso un locale fa 5 stelle. Grazie di tutto a presto

Nicolas S – 19/07/2019

Ottima cena in ambiente molto simpatico
Non ci sono parole sufficienti per descrivere la gentilezza ,l’eleganza e la professionalità del titolare. La location è sempre al top,quando entri qui senti il profumo di casa, e ti sembra di essere accolto da un familiare. Siete fantastici,il cibo favoloso il modo di servire con le informazioni su ogni ingrediente da parte del personale superlativo. Continuerò a frequentare questo ristorante sempre.Mio fratello che arriva da un’altra realtà quella olandese ha descritto nel complesso un locale fa 5 stelle. Grazie di tutto a presto.

Rugantinowolf – 31/05/2019

Pranzo di lavoro al Top!
Locale semplice ma qualitativamente molto buono.
Menù contenuto con ottime proposte di mare e di terra. Una particolare attenzione ai prodotti tipici del luogo, soprattutto per ciò che concerne la carta dei vini. Prezzi nella media. Personale davvero gentile, preparato, giovane e disponibile. Una garanzia insomma. Davvero soddisfatti

Mangiabeneetutto – 05/05/2019

Cordialità e qualità
Ci tengo a sottolineare la grande passione e cultura per il cibo espressa dal titolare durante il nostro pranzo.
Pranzo perfettamente gestito e pietanze molto sfiziose e ben preparate.
Il conto si è dimostrato onesto, in linea con altri locali della zona, forse leggermente superiore, ma giustificato dalla qualità della materia prima.
Lo consiglierei.

Sandroce – 28/04/2019

Qualità e gentilezza
Tutto davvero molto positivo a partire dalla professionalità e preparazione del personale, grande attenzione alle richieste del cliente ed ottimi suggerimenti. Piatti davvero buoni, quantità nella media. Prezzo in linea con il livello. Consigliato

perinus7 – 25/04/2019

Pranzo tra amici
Venire a pranzo da Marian è sempre una certezza, a partire dalla Super accoglienza e passando dalla ricercatezza e dalla qualità dei piatti!
Oggi abbiamo mangiate delle lumache di Aviano davvero buone, orzotto e la fiorentina di Angus che è devastante!!!
Concluso con un dolce fatto in casa di qualità!
Grazie e alla prossima

CONTATTI

SOCIAL MEDIA

Seguici sui nostri canali Social per tenerti aggiornato

 

ORARI DI APERTURA

DA GIOVEDI al LUNEDI
12:00 – 14:30
18:30 – 22:00

CONTATTI

Via Piave, 57
33085 Maniago (PN)
Tel. +39 0427 540228
Mob: +39 349 3059578
[email protected]

Restaurant Guru 2019 Best Restaurant Casasola